SP500 prossimo ad uno storno?

Scritto il alle 16:39 da [email protected]

Analizzando l’andamento tecnico dell’ indice SP500 è possibile che nelle prossime sedute di borsa si possa assistere a dei ritracciamenti, in quanto è probabile che, a livello temporale, si vada a chiudere i movimenti rialzisti iniziati sul minimo del 4 novembre.

Osservando infatti i minimi precedenti , in particolar modo quello dell’ 11 febbraio 2016, del 27 giugno 2016 e del 4 novembre 2016, possiamo notare che, misurando la “distanza” tra loro a livello Daily essa è stata di 137 giorni tra febbraio e giugno e di 130 giorni giugno e novembre.

Oggi ci troviamo sul 119° giorno e, conseguentemente, i tempi sarebbero maturi per vedere un ritracciamento se il mercato manterrà “i tempi” precedenti.

sp500

@Gabriele Cortigiani

Trader indipendente e co-fondatore del programma www.prendoilcontrollo.com

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.5/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
SP500 prossimo ad uno storno?, 9.5 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

Segnali molto interessanti dal mondo intermarket e dai mercati finanziari. Fase correttiva in co
Il FITD (Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi) coprirà ancora almeno il controvalore di 100
Tra alti e bassi la borsa USA sta tenendo bene, come anche anticipato nell’analisi del COT Rep
Per chi legge Icebergfinanza, l'assicurazione sui depositi bancari sotto i 100.000 euro è carta
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura la rottura della trend line ribassista di breve period
I Paradise papers continuano a stupirci, non nel fatto che i ricchi come al solito sono quelli maggi
Per chi non conosce la storia, la Notte dei lunghi coltelli   si riferisce a un episodio del
Oggi riprendiamo ad analizzare il nostro futures Italiano. I prezzi hanno seguito fedelmente il Batt
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ieri il nostro ministro dell'ottimismo, quello che negli ultimi tre anni sosteneva che il debito