Cerca nel Blog

PETROLIO: rischio o opportunità?

Scritto il alle 14:21 da [email protected]

Nonostante l’ SP500, indice-guida del mercato azionario globale, sia ancora in trend fortemente positivo, su alcuni titoli e settori si iniziano ad intravedere importanti segnali di debolezza. Tra i principali, secondo il mio modesto punto di vista, c’è il settore petrolifero che, a causa dei ribassi delle ultime settimane, ha dato origine a conformazioni e pattern molto interessanti, in ottica ribassista di breve-medio periodo.

Osserviamo il grafico sottostante, che rappresenta il Petrolio Greggio:

PETROLIO GREGGIO

petrolio-greggio-borseIT

Le frecce nere non sono riportate segnate “a caso”, ma rappresentano i punti critici nei quali le 3 medie mobili (rossa, blu e nera) si sono separate tra di loro. Come possiamo vedere nei momenti in cui vi è stata un allineamento delle medie dal basso verso l’alto, successivamente, sono nati interessanti movimenti rialzisti sul petrolio. Al contrario, quando si è presentato un allineamento dall’alto verso il basso, successivamente,  il petrolio è entrato in una fase caratterizzato da estrema debolezza.

Adesso è successo nuovamente e da qualche giorno abbiamo un allineamento ribassista.

Ci sono alcuni titoli azionari, quindi, che sto tenendo sotto osservazione per eventuali operazioni ribassiste …  ENI e TENARIS per quanto riguarda il mercato italiano; mentre stanno presentando conformazioni interessanti CHEVRON CORP., SEADRILL PARTNERS e EXXON MOBIL quotate negli States.

 

@Gabriele Cortigiani

Trader indipendente e co-fondatore del sito www.90trading.com

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
PETROLIO: rischio o opportunità?, 7.0 out of 10 based on 3 ratings
1 commento Commenta
st.ros
Scritto il 4 agosto 2016 at 18:12

Non bisogna inseguire gli indici di borsa.

http://TRADINGONLINE-UN-PROBLEMA-MORALE.BLOGSPOT.IT

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Come di consueto aggiorniamo anche la previsione del future Italiano che mantiene inalterato il targ
Piazza Affari si muove ancora sul baricentro dei 21mila punti senza generare segnali operativi di ri
Prendiamo tre momenti storici ben definiti e anche ben noti agli investitori ed agli operatori f
Una disoccupata di Torino, stanca di aspettare per avere la sua indennità di disoccupazione, si è
Se i dati sul mondo del lavoro USA sono sempre stati una cartina tornasole per tastare il polso
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ad integrazione del post precedente, vale la pena proporvi alcuni grafici. Il cambio eur/usd Q
Dopo diverso tempo rivediamo la situazione ciclica sul mercato Tedesco. Il Dax pare non abbia vogli
Quadro tecnico ancora incerto per Piazza Affari. L'indice FTSE Mib sta tentando di mantenersi sul fi
Lo ripetiamo giusto per tutti coloro che sono saliti a bordo da poco, per coloro che vivono nel Pa